• Verniciatura cataforetica accessori moda

Firmato il Patto per l’Export a promozione e tutela del Made in Italy anche per il settore moda

È stata resa nota, ieri giovedì 2 luglio, la firma dell’atto che sancisce la volontà di Confindustria Moda di aderire al Patto per l’Export per la promozione del Made in Italy nel mondo e dunque il varo di numerose misure legislative a favore delle imprese.

La firma è avvenuta contestualmente all’incontro tra i vertici del mondo della moda italiano presso la Farnesina e sottolinea la forte collaborazione tra il governo e Confindustria Moda, una realtà particolarmente significativa per l’economia italiana e per i mercati internazionali.

Confindustria Moda infatti vanta oltre 95 miliardi di fatturato, 67 mila aziende e oltre 600 mila addetti.

Nella pratica il Patto per l’Export rafforzerà la collaborazione con le imprese per il sostegno e la promozione dell’export a tutela delle eccellenze italiane rappresentate da grandi brand, ma anche da piccole realtà che giocano un ruolo fondamentale nel tessuto sociale e lavorativo del nostro Paese.

Fonte (it.fashionnetwork.com)